fbpx

Raccolta, analisi e condivisione dati per la cooperazione allo sviluppo

22-23-29-30 Ottobre 2021

La raccolta e l’analisi dei dati con soluzioni open (QFIELD e QGIS) per dispositivi mobili: uno strumento sostenibile per i progetti di cooperazione (12 ore)

Durante il primo laboratorio, organizzato in due fasi successive, i/le partecipanti simuleranno una raccolta dati tramite dispositivi mobili (smartphone e/o tablet Android) usando schede di campo create durante le lezioni teoriche. Si raccoglieranno serie di dati ipotizzando situazioni con e senza connessione internet oltre all’inaccessibilità diretta, ma solo visiva, al punto di cui si vogliono raccogliere i dati. Foto di campo inerenti ai singoli rilievi verranno raccolte e sincronizzate con gli altri dati. Le informazioni raccolte da ogni partecipante verranno poi importate in ambiente GIS per illustrare le procedure di sincronizzazione fra computer e smartphone. Nella seconda fase del laboratorio, i/le partecipanti verranno divisi in piccoli gruppi e lavoreranno per unire i singoli set di dati in un unico progetto GIS. Dopo aver armonizzato classificazione, legenda ed etichette, procederanno alla pubblicazione del progetto su uno dei servizi WebGIS illustrati durante la lezione, che potrà poi essere presentato o attraverso un link ad una pagina web oppure condividendo un file da aprire in locale tramite un qualsiasi browser quale, ad esempio, Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge e altri.

Requisiti

  • Conoscenza di base di QGIS (tipi di formato vettoriale e raster e loro caratteristiche, struttura tabellare dei dati vettoriali, sistemi di riferimento spaziale/sistemi di coordinate, uso del plugin QuickMap Services).
  • Disponibilità di un tablet/smartphone con sistema operativo Android e possibilità di attivare il servizio di posizione
  • Per poter procedere all’iscrizione, è necessario compilare il questo test di ammissione

Quali competenze acquisirai

  • Produrre una scheda articolata per effettuare raccolte dati in campo in molteplici settori
  • Preparare e realizzare campagne di raccolta dati tramite dispositivi mobili
  • Sincronizzare i dati raccolti sia fra date diverse che fra più rilevatori
  • Armonizzare classificazioni e legende per una visualizzazione omogenea dei dati
  • Esportare quanto raccolto per una visualizzazione online condivisibile tramite link ed interrogabile

Raccolta, analisi e condivisione dati per la cooperazione allo sviluppo

300 € 500 per entrambi i laboratori
  • 4 lezioni
  • 12 ore
  • Giuliano Ramat
  • Maurizio Foderà

Iscrizioni aperte dal 23 agosto al 30 settembre 2021

Dettaglio del corso

Lezione Ore Data
Aspetti teorici, lezione frontale

Vantaggi dell’uso della creazione di schede per la raccolta di dati in campo attraverso Qfield per Android rispetto ad altre applicazioni.

Costruzione di una scheda complessa attraverso gli strumenti dedicati di QGIS ed importazione in Qfield, tramite il plugin QSync, per realizzare la raccolta dati

Strumenti per la pianificazione dei rilievi e procedura per la raccolta dei dati sul territorio
3
Venerdì 22 ottobre ore 17.00-20.00
9:30 – 10:30: Presentazione finalità esercizio, obiettivi, metodologia, dati

Preparazione di legende e classificazioni, caricamento di mappe di base per una agevole visualizzazione degli sfondi anche in assenza di connessione internet

10:30 – 12:30 : Esercizio individuale.

I partecipanti, usando la scheda preparata durante la giornata di venerdì, raccoglieranno dati in campo tramite smartphone / tablet Android e, successivamente, importeranno gli stessi in QGIS sincronizzando il progetto.
3
Sabato 23 ottobre ore 09.30-12.30
Aspetti teorici, lezione frontale

Trasferimento e sincronizzazione in QGIS dei dati raccolti in campo, incluse le foto.

Revisione, miglioramento e condivisione della classificazione dei singoli strati informativi per le successive campagne di raccolta dati in campo

Unione ed armonizzazione dei dati raccolti da vari rilevatori
3
Venerdì 29 ottobre ore 17.00-20.00
9:30 – 11:00: Esercizio in minigruppi.

Ogni minigruppo, armonizzerà i dati raccolti, ottenendo un unico strato informativo con la medesima simbologia ed con i link alle foto di campo per una visualizzazione automatica

11:00 – 12:30: Finalizzazione e presentazione dei lavori

I minigruppi esporranno il lavoro svolto dopodiché, insieme ai docenti e dopo aver affrontato i vari aspetti emersi durante la raccolta, si mostrerà come sincronizzare tutti i dati in un unico layer, applicarvi la medesima simbologia e pubblicare e condividere il risultato sul web.
3
Sabato 30 ottobre ore 09.30-12.30

Che tipo di impegno è richiesto?

Il laboratorio durerà 12 ore; le lezioni si svolgeranno il venerdì sera e il sabato mattina, per permettere la partecipazione anche di coloro che lavorano.

Il laboratorio ha un taglio estremamente pratico, con numerose esercitazioni che si svolgeranno nelle ore del laboratorio stesso. Il numero dei/le partecipanti sarà limitato a  20, così da permettere un tutoraggio diretto efficace, da parte dei due docenti. Oltre al tempo per lo studio e il ripasso personale non è richiesto un impegno di lavoro a casa.

Strumenti didattici

  • Le lezioni si svolgeranno tramite aule dedicate su Zoom (sia le sessioni generali che gli esercizi in piccoli gruppi). La parte generale sarà registrata e condivisa tramite link dedicati
  • Durante gli esercizi due docenti saranno disponibili per assicurare il massimo supporto (si consiglia l’installazione della app zoom sul dispositivo mobile per poter interagire anche durante l’esercizio di raccolta dati)
  • Un gruppo Slack dedicato sarà disponibile durante l’intera durata del corso come strumento per porre domande e condividere file e documentazione