fbpx

Amministrazione e rendicontazione

Dal 13 settembre al 16 novembre 2022

Produrre cambiamenti positivi con un impatto sempre crescente richiede l’utilizzo di risorse umane, materiali e finanziarie da gestire con cura e attenzione. Occorre dunque assicurare un’impeccabile gestione amministrativa di progetto e fornire ai finanziatori rendiconti precisi e dettagliati. 

Per questo negli ultimi anni sono sempre più ricercate le figure professionali nell’area amministrativa nel terzo settore.

71 ore di corso per affrontare la gestione amministrativa di un progetto nella sua interezza, inclusa la rendicontazione di iniziative delle Organizzazioni Non Governative e degli Enti del Terzo settore, sia in Italia che all’estero. 

Quest’anno il corso è arricchito da un modulo su excel indispensabile per snellire e migliorare il lavoro di un/a amministratore/trice.

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso i partecipanti sapranno:

    • interpretare i documenti di riferimento di un finanziamento
    • elaborare un budget
    • elaborare un piano di co-finanziamento
    • pianificare le attività contabili e di rendicontazione
    • monitorare e controllare le spese
    • elaborare una variante
    • rendicontare un progetto semplice

METODOLOGIA

La metodologia utilizzata nel corso, come per le precedenti edizioni, è partecipativa e orientata a sviluppare competenze pratiche. Le sessioni verranno realizzate con l’ausilio di dispense e supporti visivi preparati appositamente. Gli studenti saranno coinvolti in esercizi e attività pratiche obbligatori.

    • 39 ore di lezione valorizzanti teoria e casi pratici, anche degli studenti, e con momenti aperti alla discussione. 
    • 22 ore di esercitazione pratica di gruppo, in autonomia, relativa a casi reali semplificati;
    • 10 ore di restituzione interattiva sugli esercizi pratici con feedback dei docenti;
    • Studio offline di autoapprendimento grazie alla bibliografia di riferimento.

La partecipazione non richiede requisiti particolari. Il corso parte dalle base e chiude tutto il ciclo della amministrazione e rendicontazione di un progetto ed è quindi adatto anche ad un pubblico con scarsa dimestichezza con la materia. Tuttavia la conoscenza dei princi di base della contabilità e una buona conoscenza di excel, la precisione e la passione l’amministrazione costituiscono un valore aggiunto per chi vuole formarsi e inserirsi professionalmente nel settore.

La partecipazione ad almeno il 75% delle lezioni permette di ottenere un attestato. Tutte le lezioni si svolgono on line tramite la piattaforma webinar 3CX e saranno registrate e rese disponibili per chi non potesse seguirle nei giorni e negli orari previsti per essere riascoltate e riviste in qualsiasi momento successivo.

Come per l’insieme dei corsi offerti dal COSPE, i docenti hanno un profilo senior e una grande esperienza nel settore. Per questo corso si tratta di: Paolo Violini, Alessandra Brunelli, Claudio Russo. Visita la sezione “docenti” del sito per maggiori informazioni. Se vuoi sapere cosa pensano di noi gli ex studenti, visita la sezione “studenti” del sito.

Non perdere l’occasione, le iscrizioni per questo corso sono aperte fino al 19/9/2022: invia form e cv a formazione@cospe.org. E se ti iscrivi a più di un corso, hai diritto al 10% di sconto.

DETTAGLIO DEL CORSO

Introduzione – open day (1 ora)
La professione dell’amministratore/amministratrice della cooperazione: conoscenze e competenze richieste.
 

Informatica (6 ore)
Tabelle Pivot: cosa sono e perché usarle. Creazione delle tabelle. Analisi dati. 

Il budget previsionale (10 ore)
L’analisi dei bandi e dei formulari-parte relativa al budget, predisposizione del budget e attori coinvolti, tipologia di risorse e di costi (spese fisse e variabili, costi diretti e indiretti, valorizzati, ammortamenti; focus sul calcolo delle risorse umane, % tempo lavoro), i cofinanziamenti nell’elaborazione di un budget e piano di finanziamento.

I documenti di riferimento e le procedure: (5 ore)
Il contratto (modalita e tempi di pagamento, scadenze rendicontazione tecnica e finanziaria, ecc.), le procedure interne e del/i finanziatore/i (spese ammissibili e non ammissibili, procedure d’acquisto beni, servizi e lavori, regole per varianti e proroghe, regole di flessibilità budget, modalita di rendicontazione – format da riempire, portali, audit), gli accordi di partenariato.

La pianificazione e monitoraggio (8 ore) 
Programmazione spese, monitoraggio dell’andamento delle spese e dei cofinanziamenti e analisi tra previsionale e consuntivo, ricadute di gestione e misure correttive, pianificazione degli invii e della tesoreria, inventari, controllo e riconciliazioni cassa-banca, elaborazione degli stati di avanzamento, predisposizione di varianti e proroghe. Formazione a partner su regole, tempi e modalità di rendicontazione. Pianificazione delle azioni di bilancio.

La gestione contabile ed amministrativa  (7 ore)  
L’autorizzazione delle spese, liquidazione delle spese (elementi costitutivi di una fattura, composizione di un dossier contabile, liquidazione per stati di avanzamento, ecc.), applicazione codici progetto, interruzione di un contratto, registrazione contabile delle spese loco/sede e degli anticipi (prima nota e cenni sui softwar contabili), applicazione dei tassi di cambio, inflazione e imprevisti, archiviazione documenti, strumenti. Gestione contabile e amministrativa delle spese dei partner, controllo e verifica, accompagnamento e capacity building on the job. Gestione delle azioni di bilancio.
 
La rendicontazione  (10 ore) 
Ruoli e responsabilità nella fase di rendicontazione, principi generali ed applicazione pratica; aggiornamento e riconciliazioni fra contabilità generale ed analitica, focus sulle risorse umane – timesheet, riconciliazione rendicontazione secodo le voci di budget e particolarità dettate dai finanziatori, compilazione dei formulari di rendicontazione, cofinanziamenti – (non) interscambiabilità spese, check list, integrazioni. Richiesta dei fondi al donor/partner capofila. Auditoria.
 
L’amministrazione di una sede estera  (2 ore) 
Registrarsi presso un paese terzo, auditoria di sede, mantenere riconoscimento, prevenire rischi giuridici, piano finanziario di sede.”
 
Laboratori (22 ore)
    • Elaborazione di una tabella pivot
    • Elaborazione di un budget
    • Elaborazione di un piano di cofinanziamento
    • Elaborazione di un calendario di rendicontazione di sede e di una check-list
    • Analisi flussi rendicontazione / liquidazione fondi donor
    • Elaborazione di una variante
    • Completare la compilazione di un formulario di rendiconto
    • Controllo e analisi di una lista spese

CALENDARIO INDICATIVO

Introduzione – Open day: 13 settembre 2022 dalle 18 alle 19

Lezioni teoriche e restituzioni:  dal 19 settembre al 16 novembre 2022 ogni Lunedi, Mercoledi e Venerdi dalle 18 alle 20 (eccetto due lezioni di un’ora il 14 ottobre ed il 2 novembre).

Laboratori e esercitazioni autogestiti durante tutta la durata del corso.

Desideri avere maggiori informazioni? Compila questo form e partecipa all’Open day il 13/9/22 ore 18. Oppure scrivici a formazione@cospe.org.

L’ordine delle lezioni potrebbe subire modifiche dovute all’organizzazione interna del corso. I docenti assegnati sono quelli indicati ma altri esperti tra quelli presenti nella sezione “docenti” possono essere inseriti nella programmazione.

Amministrazione e rendicontazione

open day 13 settembre Ore 18
515
  • 7 moduli
  • 7 laboratori
  • 71 ore
  • Paolo Violini
  • Alessandra Brunelli
  • Claudio Russo