fbpx
chuttersnap-kyCNGGKCvyw-unsplash

La professione del logista per la cooperazione internazionale

Il/la LOGISTA rappresenta una delle figure oggi più richieste dalle ONG e dalle organizzazioni internazionali; come accade per poche altre professionalità, infatti, il/la LOGISTA è una figura indispensabile in qualsiasi tipo di progetto e sono richieste sia figure junior che profili di grande esperienza.

Il corso proposto si suddivide in 2 sezioni: una di LOGISTICA GENERALE e una di LOGISTICA TECNICA, attraverso cui presentare i principali ambiti di intervento della figura professionale del/la LOGISTA impegnato/a in progetti di cooperazione internazionale e in progetti umanitari e di emergenza.

La caratteristica principale del/la LOGISTA deve essere quindi quella di saper “leggere” un progetto a 360°, cogliendo e gestendo le interconnessioni tra i diversi ambiti: il/la LOGISTA non deve sostituirsi all’ingegnere, al tecnico ambientale o all’amministratore, ma deve sapersi interfacciare con ognuno di essi. Il/la LOGISTA deve essere un appassionato/a della complessità e del lavoro di squadra, deve avere una spiccata propensione alla multidisciplinarità, dovendo affrontare aspetti sia gestionali che tecnici di un progetto di sviluppo o di emergenza.

Un/ buon/a LOGISTA rappresenta spesso la spina dorsale del team di progetto, un punto di riferimento costante per colleghi e beneficiari.

I due corsi sono disponibili sia per la frequenza in presenza che on line, tramite la nostra piattaforma webinar. Tutte le lezioni vengono registrate e rese disponibili ai/le partecipanti per essere riascoltate e riviste in qualsiasi momento successivo.

Tutte le lezioni sono in Inglese.

Docenti: Claudio Gatti, Luca Astorri, Luca Frasca

 

Iscrizioni aperte fino al 25 maggio 2020.

Per informazioni ed iscrizioni scrivere a : formazione@cospe.org

 

Photo by chuttersnap on Unsplash

Condividi la notizia

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email