fbpx

Docenti

docenti

I docenti della Scuola COSPE provengono dalle Università, dal mondo delle organizzazioni non governative, della cooperazione decentrata, del terzo settore, del giornalismo. Docenti con qualificate esperienze didattiche e professionisti con pluriennale esperienza operativa nell’ambito della progettazione, della gestione e della valutazione di progetti di sviluppo.

Tonini Alberto

Docente di Storia contemporanea del Medio Oriente alla Scuola di Scienze Politiche Cesare Alfieri e Direttore del Master in Mediterranean Studies dell’Università di Firenze. Interessi di ricerca: conflitto arabo-israeliano; Islam e modernità; migrazioni nel Mediterraneo; relazioni energetiche fra Europa, Nord Africa e Medio Oriente. Autore di diverse pubblicazioni, tra cui Il sogno proibito. Mattei, il petrolio arabo e le «sette sorelle» (2008) e Un’equazione a troppe incognite. I paesi occidentali e il conflitto arabo-israeliano 1950-1967 (1999).

Leggi Tutto »

Tranquillo Nicoletta

Di formazione economista, ha studiato e approfondito con un Master internazionale in Svezia le tematiche dello sviluppo sostenibile e le ha applicate in particolare alle politiche pubbliche, attraverso numerosi bandi europei. Si è occupata di consulenza direzionale sui temi della sostenibilità, eco-innovation, climate change, CSR per diversi anni, sia in grandi gruppi internazionali che in una piccola società di consulenza specialistica. Ha curato questi temi anche all’interno di un grande gruppo finanziario, dove ha seguito, sia progettualmente

Leggi Tutto »

Tremori Marco

Insegnante di geografia economica nella scuola media superiore.  Curatore della parte cartografica ed informatica del Dizionario Atlante dello sviluppo umano. Ideatore e curatore di iniziative e materiali didattici sull’educazione allo sviluppo.

Leggi Tutto »

Violini Paolo

Agrotecnico di formazione, ha operato con varie funzioni e responsabilità nella direzione e coordinamento di progetti di sviluppo agricolo e rurale in Centro e Sud America, Africa e Balcani, sia con imprese private che con ONG. Si è occupato in particolare di organizzazioni di base, gruppi informali e comunitari, piccole imprese di produzione ed enti e servizi locali di sviluppo, collaborando in ambito organizzativo, gestionale, amministrativo e del piccolo credito autogestito.

Leggi Tutto »

Zanotelli Francesco

Antropologo di formazione, attualmente è professore associato presso l’Università di Messina, dove insegna Metodologie della ricerca etnografica e Scienze Psicologiche e antropologiche. Oltre all’attività accademica, promuove e collabora alla diffusione dei metodi e degli approcci antropologici nella società e nel mondo del lavoro. Da questa prospettiva ha ricoperto fino al 2015 il ruolo di presidente dell’associazione culturale CREA (Centro Ricerche Etnoantropologiche) con sede a Firenze, e dal 2016 al 2020 è stato vice-presidente di ANPIA

Leggi Tutto »

Zoratti Alberto

Responsabile tematico COSPE su Economia e Lavoro e Presidente di Fairwatch, ONG italiana di economia solidale attiva sui temi del cambiamento climatico, del commercio e dell’economia internazionali. È responsabile per la comunicazione di Legambiente Liguria e tra i fondatori del sito web di informazione indipendente Comune-info. Osservatore ai negoziati UNFCCC e WTO e autore di diverse pubblicazioni tra cui Il voto nel portafoglio(2008), I Signori della Green economy (2013), Nelle mani dei mercati. Perché il TTIP va fermato (2015) e Trivelle

Leggi Tutto »